I combattimenti sono scoppiati in una riunione del consiglio scolastico della Florida dopo che i manifestanti contro i mandati delle maschere sembravano spingere il dottore

I manifestanti contro i mandati per le maschere si sono scontrati con medici e sostenitori di al-Qaeda quando un pugno ha iniziato a “volare” fuori da una riunione del consiglio scolastico nel sud-ovest della Florida.

La scena è stata catturata in un telegiornale locale presso la sede del distretto scolastico di Lee County, a circa 165 miglia a ovest di Miami, dopo che un supervisore ha imposto un mandato di maschera di 30 giorni senza consultazione dei genitori o voto.

“Vedi pugni che volano, è tutto in diretta TV, pugni che svolazzano. Quello che stiamo vedendo qui oggi è incredibile svolgersi in onda”, ha detto Dave Elias, corrispondente di NBC2.

A quanto pare i tappi si sono spezzati quando il giornalista stava intervistando un medico che era stato visto dai manifestanti “spingere” dal marciapiede in strada.

Il dottore ha detto che stava per compilare una scheda di commento quando “ha spinto una donna con il suo corpo” e l’ha “scioccata” di mezzo.

Mentre il signor Elias ha fornito un commento diretto sull’alterco, poiché i fluidi sembravano essere stati scaricati tra spinte e spinte intense, lo scambio è stato respinto dalle forze dell’ordine sulla scena.

“Ora possiamo vedere i vicesindaci venire qui per aggirare i due gruppi”, ha detto Elias. “Molta confusione, molta rabbia, molti parlamentari ora si stanno finalmente accalcando per scoprire esattamente cosa sia successo”, ha aggiunto.

Lee è l’ultima contea a sfidare il divieto del governatore Ron DeSantis sui mandati di mascherine generali seguendo misure simili nella contea di Volusia, nella contea di Brevard, nella contea di Sarasota e nella contea di Indian River.

READ  Trump visiterà il suo muro di confine sulla scia dei disordini di Capitol Hill

Nonostante un giudice della Florida abbia sentenziato venerdì secondo cui il governatore non ha l’autorità di punire le scuole per aver implementato i mandati delle maschere, questa settimana l’amministrazione DeSantis ha seguito le minacce di trattenere gli stipendi mensili per i membri del consiglio scolastico.

Il Dipartimento della Pubblica Istruzione della Florida ha trattenuto gli stipendi mensili dai consigli delle contee di Alachua e Broward, la prima di circa 11 contee ad approvare mandati di mascheratura in barba agli ordini statali.

Richard Corcoran, commissario per l’istruzione della Florida, ha affermato che lo stato tratterrà i fondi dalle due contee “per la loro continua violazione della legge statale”.

“Lotteremo per proteggere i diritti dei genitori di prendere decisioni sull’assistenza sanitaria per i loro figli. Sanno cosa è meglio per i loro figli”, afferma la dichiarazione.

Ciò che non è accettabile sono i politici che hanno alzato la mano destra e si sono impegnati, sotto giuramento, a sostenere la costituzione ma non lo hanno fatto. In parole povere, i funzionari eletti non possono scegliere quali leggi vogliono seguire”.

Nella contea di Lee, il sovrintendente Ken Savage ha promulgato il mandato della maschera senza un voto del consiglio prima della riunione speciale di lunedì per consentire ai genitori di esprimere le loro opinioni, secondo la trasmissione della riunione su NBC2.

“Lui lei [the decision] È già stato preso e quello che vedo qui è incredibile, entrambe le parti stanno discutendo su una decisione appena presa dal supervisore di invocare la politica obbligatoria della maschera di 30 giorni”, ha affermato Elias.

Dopo aver descritto la rabbia volante e le conseguenze della lotta, Elias ha detto di essere rimasto scioccato nonostante 32 anni di trasmissioni ed è tornato all’annunciatore in studio Sheldon Douts.

READ  I ribelli dello Yemen affermano che nove giustiziati per l'omicidio del leader politico | Notizie Houthi

“Spero che prevalgano le teste più fredde”, ha risposto il signor Dotts. “Dì la tua parola: basta non colpire le persone”.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x