Il razzo SpaceX danneggiato ritarda la prossima missione della NASA dell’astronauta

Un razzo SpaceX Falcon 9, con l'Endurance Crew Dragon montato in cima, in vista della missione Crew-3 che è decollata l'11 novembre 2021. Endurance dovrebbe effettuare il suo secondo volo con equipaggio durante la missione Crew-5, ora ritardata.

Un razzo SpaceX Falcon 9, con l’Endurance Crew Dragon montato in cima, in vista della missione Crew-3 che è decollata l’11 novembre 2021. Endurance dovrebbe effettuare il suo secondo volo con equipaggio durante la missione Crew-5, ora ritardata.
immagine: SpaceX

Il lancio della missione SpaceX Crew-5 della NASA verso la Stazione Spaziale Internazionale è stato ritardato di quasi un mese a causa dei danni al booster Falcon 9 durante il trasporto.

Crew-5 è la quinta missione della NASA Programma di equipaggio commercialeOra verrà rilasciato entro e non oltre il 29 settembre. Il lancio sulla Terra doveva iniziare all’inizio di settembre, il che significava che la missione era stata ritardata di circa un mese. La sequenza temporale rivista consentirà a SpaceX di “completare l’elaborazione hardware”, secondo la NASA dichiarazione.

SpaceX è nel bel mezzo di una preparazione potenziata del Falcon 9 per il suo volo inaugurale, ma i singhiozzi lungo il percorso hanno portato a del lavoro extra e a cambiamenti di programma, come ha spiegato la NASA:

SpaceX sta rimuovendo e sostituendo l’interstadio del razzo e parte dell’hardware di bordo dopo che l’hardware è stato danneggiato durante il trasporto dall’impianto di produzione SpaceX di Hawthorne, in California, all’impianto di test McGregor dell’azienda in Texas per test graduali. I team di SpaceX e i team di audit della NASA hanno completato le analisi di carico, shock e strutturali, insieme a ispezioni dettagliate e raggi X, per verificare l’isolamento dei danni nell’interfase e garantire l’integrità del resto del booster.

Quindi, questo non sembra un grosso problema. Tuttavia, non è chiaro quando si sia verificato il dannoIl rosso o qualcosa accaduto durante il trasporto ha causato danni al booster non fluido. Quando si sostituisce l’hardware danneggiato, il booster sarà sottoposto a ulteriori test prima dell’approvazione del volo. Il Falcon 9 è il primo e unico razzo commerciale approvato per trasportare gli astronauti della NASA sulla Stazione Spaziale Internazionale.

The delayed launch means Russia’s crewed Soyuz MS-22 mission, currently scheduled to launch on September 21, will reach the ISS before Crew-5. The capsule will deliver Roscosmos cosmonauts Sergey Prokopyev and Dmitry Petelin and NASA astronaut Frank Rubio to the orbital lab. Soyuz MS-21 will then return cosmonauts Oleg Artemyev, Sergey Korsakov, and Denis Matveev to the surface.

Crew-5 consists of NASA astronauts Nicole Mann and Josh Cassada, JAXA’s Koichi Wakata, and Roscosmos cosmonaut Anna Kikina. Rubio and Kikina are part of sedile moderno-Accordo di scambio tra la NASA e Roscosmos.

Crew Dragon Endurance sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Crew Dragon Endurance sulla Stazione Spaziale Internazionale.
immagine: Nasa

Kekina entrerà nella storia diventando il primo cosmonauta russo a salire a bordo della SpaceX Crew Dragon. Salirai a bordo Resistenzaun Crew Dragon che in precedenza ha volato la missione Crew-3 dall’11 novembre 2021 al 6 maggio 2022. Resistenza Attualmente è in fase di ristrutturazione presso l’impianto di lavorazione di SpaceX a Cape Canaveral, in Florida. I team stanno installando nuovi componenti, tra cui scudo termico, tende da sole e pannelli pod. L’equipaggio 5 sarà unico in quanto sarà la prima missione in cui i quattro propulsori della paratia anteriore Draco verranno riutilizzati in una missione della NASA. I motori di Draco consentono al Crew Dragon di essere riorientato e di regolare l’altitudine mentre il veicolo spaziale è in orbita terrestre bassa.

Una volta completati i lavori di ristrutturazione, SpaceX verrà spedito Resistenza All’hangar aziendale del Launch Complex 39A del Kennedy Space Center della NASA in Florida. La capsula sarà accoppiata a un razzo Falcon 9 e quindi lanciata per test antincendio statici integrati prima del lancio programmato.

Di più: L’era Artemis della NASA potrebbe ufficialmente iniziare in sole 6 settimane.

READ  Un'immagine della famosa alba alla vigilia di Natale | Mondo umano

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x