La McLaren metterà il nome Senna sulle sue vetture di Formula 1

Tre mesi dopo che la Williams ha eliminato l’iconico logo Senna dalle sue auto, la McLaren ha annunciato che le sue auto porteranno il suo nome dal Gran Premio di Monaco questo fine settimana.

“La decisione era che volevamo andare avanti”, ha spiegato Jost Capito a febbraio dopo il lancio dell’FW44. “Abbiamo una nuova era, abbiamo una nuova macchina e abbiamo anche rinnovato il nostro museo dove abbiamo un’area speciale per celebrare Ayrton.

“Ora dovevamo guardare al futuro e non mostrare ai conducenti la lettera S per tutto il tempo in cui sono in macchina e ricordare cosa è successo”, ha aggiunto.

Ora, in vista della gara che il leggendario brasiliano ha vinto 6 volte – 5 volte con la McLaren – il gruppo di Woking ha annunciato che le sue vetture prenderanno il nome della Senna.

“Nessun pilota da quando Bruce McLaren è sinonimo del nostro team come Ayrton Senna”, ha detto il team nel giorno di apertura del weekend a Monaco, “e dal Gran Premio di Monaco in poi, il suo nome sarà ora un appuntamento fisso in Formula Uno.” 1 auto.

L’aggiunta della MCL36 è stata rivelata a Monaco, dove Senna detiene il record di vittorie in gara, con sei vittorie, di cui cinque di fila per la McLaren tra il 1989 e il 1993.

“Senna ha fatto il suo debutto in Formula 1 nel 1984, vincendo sei volte prima di passare alla McLaren. È stato qui che ha davvero consolidato la sua posizione come uno dei migliori sport di sempre, vincendo 35 gare e tre campionati del mondo in Formula 1, prima di… Morì tragicamente mentre guidava il Gran Premio di San Marino nel 1994.

READ  I fan possono guardare la Norvegia (A) solo su SKY o NOW TV - News

“Il coraggio, l’impegno e l’ingegnosità del defunto brasiliano hanno stabilito lo standard per la nostra squadra e continueranno a essere al centro di tutto ciò che facciamo. Con il supporto della Fondazione Senna, il suo nome sarà ora posto nell’aura della nostra vettura.

“La Fondazione Sina è stata fondata da sua sorella, Vivian Sina, con l’obiettivo di sviluppare i giovani brasiliani e aiutarli a prepararli alla vita nel ventunesimo secolo”.

“Ayrton Senna è, e sarà sempre, una leggenda della McLaren”, ha detto Zak Brown. “Le sue prestazioni con la McLaren, che gli sono valse tre Campionati Mondiali Piloti, hanno consolidato il suo posto come uno dei più grandi piloti di Formula 1. Quando morì tragicamente nel 1994, l’intero mondo degli sport motoristici subì una perdita irreparabile, ma la sua memoria sopravvive nei cuori e le menti dei fan della Formula 1 in tutto il mondo.Riteniamo giusto che noi, come McLaren, dobbiamo riconoscere il suo contributo al nostro sport portando il suo nome con noi ovunque andiamo a correre.

“A partire dal Gran Premio di Monaco 2022, la McLaren MCL36 porterà lo stemma Senna, a dimostrazione del nostro impegno nel celebrare la sua eredità. Non riesco a pensare a una gara migliore del Gran Premio di Monaco per iniziare questo riconoscimento della vita di Ayrton. Sei volte Gran Premio, più di ogni altro pilota, Ayrton ha dimostrato che la sua abilità e abilità al volante di una vettura di F1 raramente possono essere eguagliate. Questa aggiunta alle vetture da corsa di F1 sarà permanente ed è stata aggiunta con il supporto di la famiglia Senna. Sarà un ricordo costante dell’entusiasmante talento di Ayrton Senna per noi come squadra e per tutti i nostri fan in tutto il mondo”.

READ  Continua la siccità sul suolo torinese, legato allo Spezia



Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x