La NASA ha grandi notizie sul suo incredibile elicottero su Marte

L’elicottero per la creatività su Marte della NASA Storia fatta ad aprile 2021 Quando è diventato il primo aereo a raggiungere il volo a motore e controllato su un altro pianeta.

Poiché l’atmosfera di Marte è molto più sottile di quella terrestre, gli ingegneri del Jet Propulsion Laboratory della NASA non erano sicuri di poter costruire una macchina in grado di sollevare il Pianeta Rosso, per non parlare di una macchina in grado di volare in modo affidabile. Ma grazie alle sue lame lunghe e veloci, l’Ingenuity ha superato le aspettative, volando per lunghe distanze durante più voli.

Dal suo primo volo, l’elicottero da 19 pollici da 4 libbre è salito altre 20 volte, viaggiando fino a 625 metri in un volo, raggiungendo altitudini fino a 12 metri e facendo esplodere la superficie di Marte a velocità fino a 5 metri al secondo.

Con la creatività che non mostra segni di declino meccanico, il Jet Propulsion Laboratory ha appena annunciato un’estensione delle operazioni di volo del coraggioso elicottero fino a settembre, uno sviluppo notevole che lo mette sulla strada per “stabilire più record”, ha affermato il team.

Il Jet Propulsion Laboratory ha recentemente apportato diverse modifiche al programma di volo Ingenuity che ora gli consentiranno di volare più in alto e anche di cambiare la velocità relativa mentre è in volo. JPL ha affermato che i futuri aggiornamenti del software potrebbero includere l’aggiunta di mappe di elevazione del terreno al filtro di navigazione e la capacità di evitare pericoli di atterraggio.

Guardando al futuro, JPL afferma che la nuova area operativa di Ingenuity sarà “molto diversa dal terreno modesto e relativamente piatto su cui ha sorvolato dal suo primo volo lo scorso aprile”.

READ  Potrebbe esserci un modo per proteggere gli astronauti dalle radiazioni su Marte, Science News

Ciò significa che nei prossimi mesi, l’aereo incontrerà un antico delta del fiume presso il cratere Jezero, utilizzando la sua fotocamera di bordo per identificare le aree di interesse che la navicella spaziale Perseverance della NASA può esplorare per la prova della vita microbica passata sul lontano pianeta.

“Largo diverse miglia e modellato da un antico fiume, il delta a forma di ventaglio si innalza di oltre 130 piedi (40 m) sopra il fondo del cratere”, ha detto JPL. Piena di scogliere frastagliate, superfici spigolose, massi sporgenti e sacche di sabbia che potrebbero fermare un rover sulle sue tracce (o capovolgere un elicottero durante l’atterraggio), Delta promette molte scoperte geologiche, forse anche prove necessarie per determinare che la vita microscopica era presente su Marte miliardi di anni fa.

Commentando il successo della creatività, Thomas Zurbuchen, direttore associato della direzione della missione scientifica della NASA, ha dichiarato: Egli ha detto: “Meno di un anno fa, non sapevamo nemmeno se fosse possibile portare un aereo a motore e controllato su Marte. Ora, non vediamo l’ora della partecipazione di Ingenuity alla seconda spedizione scientifica per Perseverance. Un tale cambiamento in la mentalità in un periodo così breve è semplicemente imponente.” Sorprendente e uno degli eventi più storici negli annali dell’esplorazione aerea e spaziale.”

Tuttavia, non tutto è andato liscio per l’ingegnosità, con gli ingegneri JPL che hanno dovuto farlo da remoto Risolvi una serie di problemi tecnici Vissuta da una macchina volante che assomiglia a un drone. Tuttavia, il superamento dei problemi a distanza è una testimonianza dello straordinario design di Ingenuity e offre a JPL una grande speranza poiché considera progetti di aeromobili più avanzati per le future missioni su Marte.

READ  Il telescopio spaziale Hubble mostra due nebulose che appaiono come una! Controlla i dettagli qui

Raccomandazioni degli editori




Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x