Simon Yates vince la sua prima esperienza in un Grand Tour al Giro d’Italia | Giro d’Italia

Il britannico Simon Yates ha corso due volte intorno a Budapest per vincere la corsa a tappe del Giro d’Italia.

Il pilota 29enne del Team BikeExchange-Jayco ha terminato il percorso di 5,7 miglia in 11 minuti e 50 secondi, tre secondi dietro il vincitore della prima tappa Matthew van der Poel. L’olandese Tom Dumoulin è arrivato terzo per Jumbo Visma, a cinque secondi dal vantaggio, con il compagno di squadra di Yates Mathieu Sobrero che è arrivato quarto.

Il campione americano di prova dell’epoca, Lawson Craddock e Lucas Hamilton, erano nella prima mischia nella capitale ungherese. Leonard Kamna ha quindi stabilito il record di lunga data prima che il campione italiano di prove libere Sobrero fosse in cima alla classifica quando ha segnato 12 minuti e 3 secondi.

Dumoulin ha quindi ridotto il ritmo a meno di 12 minuti, ma Yates è arrivato in testa dopo aver piazzato lo split intermedio più veloce sulla sezione pianeggiante e si è complimentato con lui per essere salito al traguardo.

Era la quinta volta che Yates vinceva il Giro d’Italia, che punta ad avere voce in capitolo nella classifica generale, ora dietro a Van der Paul, maglia rosa, di 11 secondi.

“Ho solo cercato di andare il più veloce possibile. Quest’anno abbiamo lavorato molto sulle nostre macchine e ovviamente questo sta dando i suoi frutti”, ha affermato Yates.

“Non sono mai stato fiducioso, anche Van der Poel era vicino, ma hai sempre avuto quella convinzione di poter vincere e alla fine sono riuscito a tenere duro. Oggi sono stati 12 minuti di impegno e abbiamo ancora alcuni dei più tappe impegnative.

Guida veloce

Come faccio a registrarmi per ricevere gli avvisi sulle ultime notizie sportive?

Visualizza

  • Scarica l’app Guardian dall’App Store iOS su iPhone o Google Play Store su telefoni Android cercando “The Guardian”.
  • Se hai già l’app Guardian, assicurati di utilizzare l’ultima versione.
  • Nell’app Guardian, tocca il pulsante giallo in basso a destra, quindi vai su Impostazioni (l’icona a forma di ingranaggio), quindi Notifiche.
  • Attiva le notifiche sportive.

Grazie per il tuo feedback.

“È una delle sole due esperienze che abbia mai vinto, e la prima in assoluto in un Grand Tour, quindi ci divertiremo oggi, ma penso che dobbiamo guardare al quadro più ampio”.

La terza e ultima tappa in Ungheria si estenderà per 201 chilometri da Kaposvár a Balatonfüred con una sola scalata in classifica.

READ  Lukaku ha prenotato la partita di Coppa Inter con il Milan e il Napoli è avanzato

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x