― Advertisement ―

spot_img
HomeWorldStati Uniti, Israele e Hamas raggiungono un accordo preliminare per fermare il...

Stati Uniti, Israele e Hamas raggiungono un accordo preliminare per fermare il conflitto e liberare decine di ostaggi – Wabo

Fumo in aumento dopo un attacco aereo israeliano su Gaza, visto dal sud di Israele, nel mezzo del conflitto in corso tra Israele e il movimento palestinese Hamas, 18 novembre 2023. Foto: REUTERS/Alexander Ermoshenko/file Photo Ottenere i diritti di licenza

18 novembre (Reuters) – Israele, Stati Uniti e Movimento di resistenza islamica (Hamas) hanno raggiunto un accordo preliminare per il rilascio di decine di donne e bambini tenuti in ostaggio a Gaza in cambio di cinque giorni di cessazione dei combattimenti, ha riferito il Washington Post. sabato, citando fonti informate. Con l’accordo.

Nell’ambito dell’accordo dettagliato di sei pagine, tutte le parti congeleranno le operazioni di combattimento per almeno cinque giorni e “rilasceranno 50 o più ostaggi in gruppi più piccoli ogni 24 ore”, ha riferito il giornale. Hamas ha preso circa 240 ostaggi durante l’attacco del 7 ottobre in Israele, che ha ucciso 1.200 persone.

Il giornale afferma che la sorveglianza aerea monitorerà i movimenti di terra per aiutare a monitorare la tregua, che è destinata anche a consentire l’ingresso di una grande quantità di aiuti umanitari.

Non c’è stato alcun commento immediato da parte della Casa Bianca o dell’ufficio del primo ministro israeliano sulla notizia del giornale.

La liberazione degli ostaggi potrebbe iniziare nei prossimi giorni, secondo fonti vicine all’accordo.

(Segnalazione di Akanksha Khushi a Bengaluru e Doina Chiacu a Washington – Preparato da Mohammed per l’Arab Bulletin) Montaggio di Chizu Nomiyama

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda
READ  Funzionari ucraini hanno affermato che i bombardamenti intorno a Kharkiv sono aumentati durante la notte senza l'incursione delle forze russe