Uno sguardo più da vicino all’esperienza del calcio di rigore inglese dopo i commenti di Gareth Southgate

Gareth Southgate ha evidenziato la mancanza di esperienza dell’Inghilterra nei calci di rigore rivelando che la squadra aveva già iniziato ad allenarsi per potenziali rigori ai Mondiali di quest’anno.

L’estate scorsa l’Inghilterra ha perso la finale degli Europei ai rigori contro l’Italia a Wembley e Southgate è convinto che l’esperienza abbia giocato un ruolo, una valutazione supportata dalle statistiche della sua squadra.

“Quello che è chiaro, in termini di calci di rigore regolari del loro club, abbiamo solo Harry Kane e James Ward-Prowse”, ha detto lunedì Southgate – che ha sbagliato un rigore cruciale come giocatore dell’Inghilterra a Euro 96.

“(Marcus) Rashford, in termini di volume dei calci di rigore, era il secondo più alto, ma Bruno Fernandes è il tiratore regolare (per il Manchester United).

“Quando abbiamo affrontato l’Italia, i primi cinque hanno subito oltre 40 rigori nelle partite ufficiali. Kane è a questo livello e Marcus è il prossimo a 20”.

Questa è una valutazione accurata se due di Rashford vengono inclusi nella UEFA Youth League e uno come parte di una tripletta nella sua apparizione da solista con l’Inghilterra Under 21. Kane ha ottenuto 61.

Prendendo i numeri elencati su Transfermarkt.co.uk per le principali competizioni e aggiungendo ai rigori, Ward-Prowse è solo uno dietro Rashford e l’altro titolare dell’Inghilterra con doppia cifra sono Raheem Sterling e Harry Maguire.

Kane ha il più alto tasso di successo per questi giocatori con l’87%, segnando 53 gol e sbagliandone solo otto, incluso il suo tentativo di semifinale di Euro 2020 contro la Danimarca quando ha segnato su rimbalzo.

Rashford è all’82% con 14 su 17 a livello senior, ma è dietro Cristiano Ronaldo e Fernandes nella classifica della sua squadra. Il capitano del Southampton Ward Prause ha segnato 12 su 16 (75%).

READ  Il sorteggio della Champions League si sposta da Atene alla Svizzera | notizie di calcio

Sterling ha avuto un record negativo con sei tentativi riusciti su 12 mentre il capitano dello United Maguire ha segnato sei dei 10 gol ai calci di rigore, inclusi gli ultimi cinque, ma non ha convertito un calcio di rigore nei regolamenti.

Mason Mount ha tirato i calci di rigore solo due volte a partita, ma ha un buon record di calci di rigore, di cui due su tre con il Chelsea in questa stagione. Rhys James – come Rashford, assente da questo campo ma sicuro di contare in Coppa del Mondo – ha segnato contro Aston Villa, Southampton e Liverpool nella marcia dei Blues verso la finale della Carabao Cup.

Jack Grealish, uno di quelli criticati per non essersi fatti avanti contro l’Italia nonostante abbia insistito sul fatto che “voleva prenderne uno”, ha segnato due tentativi di rigore ma non ha eseguito un rigore organizzativo importante.

L’attaccante Dominic Calvert-Lewin potrebbe tornare al conto, alla forma fisica e alla forma dell’Everton, un altro titolare a livello di club. Aveva un record perfetto di cinque su cinque, di cui due in questa stagione, prima di perdere il Brighton a gennaio.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x