Cosa guardare alle Olimpiadi questo fine settimana

Questo è un estratto da The Buzzer, la newsletter quotidiana via email di CBC Sports. Rimani aggiornato su ciò che accade nello sport iscrivendoti qui.

I siti olimpici pronti per essere presi questo fine settimana

Dieci settimane dopo l’apertura ufficiale delle Olimpiadi di Pechino, la stagione delle Olimpiadi invernali è davvero giunta al termine. Ecco le principali cose che accadranno questo fine settimana:

Verranno decise le squadre di curling olimpiche maschili e femminili canadesi.

Oggi è l’ultimo giorno di gioco per il round demo di Saskatoon e sappiamo già alcune cose. Tracy Florey (7-0) ha strappato il primo posto nella classifica femminile e un biglietto diretto per la finale di domenica. Affronterà la vincitrice della semifinale di sabato tra Jennifer Jones (5-2) e chi sarà eliminato dal sorteggio della fase finale. L’incontro è iniziato alle 15:00 EST (un momento difficile per noi), e la campionessa di Scotties Keri Enarson (4-3) potrebbe strappare l’ultimo posto della finale sconfiggendo l’ultimo classificato Kelsey Rock. Se Einarsson colpisce questo, diventa complicato: potrebbero esserci fino a quattro squadre legate 4-4, portando al tiebreak di sabato mattina. La campionessa in carica Rachel Homan non parteciperà. All’età di 2-5 anni, è stato sradicato. Guarda il tabellone live Qui Il corrispondente della CBC Sports Devin Herrocks ha detto Twitter per gli aggiornamenti.

Dal lato degli uomini, Brad Josho e Brad Jacobs sono in lizza per il marciapiede automatizzato in finale come previsto. Si dirigono al sorteggio finale (8pm ET) con un pareggio per 6-1 e sono entrambi garantiti per avanzare ai playoff. Gushue ha battuto Jacobs a testa alta, quindi se sconfigge Mike McEwen stasera, andrà direttamente in finale. Il campione in carica Kevin Coe (5-2) ha la pista interna nella sede finale.

Le semifinali si svolgeranno sabato: donne alle 15:00 EST, uomini alle 20:00 ET. Finali domenica – mezzogiorno EST femminile, uomini alle 20:00 ET. Leggi di più sui risultati di oggi qui. Orologio Larghezza arricciatura Con Devin Heroux e Colleen Jones ogni sera alle 19:00 ET at Canale Youtube di CBC Sports.

È la tua ultima possibilità di qualificarti per la finale del Gran Premio di pattinaggio di figura.

Nel modo in cui funziona il Grand Prix, i pattinatori possono partecipare a un massimo di due dei sei eventi standard in pista. Quando tutti sono finiti, i primi sei di ogni disciplina sono invitati alla finale del Grand Prix. Con l’avvicinarsi della fine della stagione regolare, iniziata oggi in Russia, gli unici canadesi ad assicurarsi un posto in finale sono stati i ballerini di ghiaccio Piper Gill e Paul Poirier, la migliore speranza del Canada per una medaglia di pattinaggio artistico alle Olimpiadi di Pechino.

READ  Surf - I surfisti stanno cavalcando un'onda di emozione per fare la storia delle Olimpiadi

I quattro ingressi canadesi in Russia guardano dall’esterno. Ma oggi due di loro hanno pattinato sul podio. Roman Sadowski (uomini), Laurence Fournier-Baudry e Nikolaj Sorensen (danza sul ghiaccio) sono arrivati ​​terzi nel loro tour di apertura. Madeline Chizas è arrivata quinta nell’evento femminile, mentre Kristen Moore Towers e Michael Marinaro sono finite settime nel doppio.

Guardando oltre i canadesi, questa tappa è sormontata da due set di campioni del mondo russi: Anastasia Mishina e Alexander Galiamov (mariti) e Victoria Sinitsyna e Nikita Katsalapov (danza). L’evento femminile è una battaglia tra due russe: la medaglia d’argento del campionato mondiale della scorsa stagione Elizaveta Toktamysheva e la quindicenne Camila Valeeva. Quest’ultimo è entrato in pieno svolgimento oggi stabilendo un record mondiale in poche parole. Leggi di più sui risultati di oggi e guarda le caratteristiche principali qui.

La stagione dello sci alpino inizia davvero in Alberta.

Cancellata dal calendario lo scorso anno a causa della pandemia, Lake Louise ospita ancora una volta le prime gare di “velocità” della stagione di Coppa del Mondo: discesa libera e super G, highlights sportivi. La prima delle due rampe maschili in programma per oggi è stata annullata a causa del maltempo. Ci riproveranno domani, seguito dal Super G domenica.

Le donne seguiranno lo stesso programma la prossima settimana a Lake Louise. Questo fine settimana sono in Vermont per uno slalom gigante sabato e uno slalom domenica. La star americana Mikaela Shiffrin ha bisogno di un’altra vittoria in slalom per eguagliare il record dello svedese Ingmar Stenmark per la maggior parte delle vittorie in Coppa del Mondo in una singola gara (lo ha messo in uno slalom gigante). Shiffrin è stato sconfitto nelle gare di slalom lo scorso fine settimana in Finlandia dalla slovacca Petra Velhova, che ha rotto il pugno di ferro di Shiffrin nella stagione 2020-21 e poi ha vinto il titolo la scorsa stagione. Questa sarebbe una rivalità divertente da seguire alle Olimpiadi. Leggi i canadesi da non perdere a Lake Louise in questa storia di Doug Harrison di CBC Sports.

READ  Il Tottenham preme per ingaggiare il 25enne nazionale italiano

Si conclude la stagione dello short track della Coppa del Mondo di pattinaggio di velocità.

Sembra presto, ma sì, la quarta e ultima tappa del circuito si svolge in Olanda. Il canadese Pascal Dion è in grado di vincere il titolo dei 1000 m maschili. Conduce l’inseguimento dopo essere salito sul podio in ciascuna delle prime tre gare. Anche la staffetta maschile canadese conquista il primo posto dopo vittorie consecutive. Sul fronte femminile, la canadese Courtney Sarlault è arrivata quarta nei 1500, mentre la tripla medaglia olimpica del 2018 Kim Putine è arrivata quarta nella classe 500.

Questa finale della Coppa del Mondo è l’ultima possibilità per i pattinatori canadesi di assicurarsi un ingresso olimpico per il loro paese e costruire il loro caso personale per essere selezionati per competere a Pechino.

Sci e snowboard aperti durante le stagioni della Coppa del Mondo allo Stadio Olimpico di Pechino.

Il Canada è particolarmente forte nel pattinaggio di figura, con il veterano Brady Lehman campione olimpico maschile e il 23enne Rhys Houdin campione del mondo maschile. Kelsey Sirois si è ritirata dopo aver vinto l’oro olimpico femminile nel 2018. Le fasi finali delle competizioni maschili e femminili si svolgeranno sabato al Secret Garden Resort in Cina.

Il Canada è stato escluso dal podio sul ghiaccio alle Olimpiadi del 2018, ma la scorsa stagione è emerso un giovane concorrente. Elliot Grundin è stato il secondo classificato nella caccia alla Coppa del Mondo maschile e ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo, il tutto prima di compiere 20 anni.

Come guardare:

Gli esperimenti di curling sono condotti su TSN. Gli eventi di snowboard, short track, alpinismo, sci e snowboard vengono trasmessi in diretta su CBCSports.ca, l’app CBC Sports e CBC Gem. Queste piattaforme trasporteranno anche una coppa del mondo di bob, scheletri e bob questa settimana. Puoi anche guardare molti di questi sport su La strada per le Olimpiadi Va in onda sabato e domenica su CBC. Vedi il programma completo qui.

Raggiungi Mike McQueen nelle prove olimpiche e guarda a Pechino con John Schuster

Mike McQueen e John Schuster si uniscono al The Curling Show per parlare delle Olimpiadi e i presentatori Devin Herrocks e Colin Jones ti presentano il tuo nuovo preferito: The Margarita Curling Club. 38:45

READ  Roy Keane ha ragione sul "talento speciale", ma la mossa del Liverpool potrebbe essere difficile

rapidamente…

Tre donne canadesi competono per l’onore individuale più prestigioso nel calcio. Jesse Fleming, Ashley Lawrence e Christine Sinclair – che hanno aiutato il Canada a vincere la medaglia d’oro olimpica la scorsa estate a Tokyo – sono tra le 20 nominate per il Pallone d’Oro femminile. Il premio assegna il premio FIFA World Player of the Year per tutto l’anno solare, come votato dai giornalisti calcistici. È in circolazione dal 1956, anche se una versione femminile non è stata aggiunta fino al 2018. I vincitori saranno annunciati lunedì. Leggi di più sui candidati canadesi e internazionali in questa storia di Signa Butler di CBC Sports.

Né l’Italia né il Portogallo parteciperanno ai Mondiali del 2022. Le tradizionali potenze del calcio – e le vincitrici degli ultimi due Campionati Europei – non sono riuscite a vincere i loro gironi di qualificazione, che avrebbero dato loro un biglietto diretto per il Qatar. Oggi sono inseriti nella stessa sezione dell’ultimo torneo che deciderà le finali europee. Quindi, supponendo che l’Italia batta la Macedonia del Nord e il Portogallo superi la Turchia nelle semifinali del ‘Track C’, si affronteranno per un posto in Coppa del Mondo. Entrambi i turni sono a filtro singolo. La semifinale si terrà il 24 marzo e le finali il 29 marzo. Abbiamo anche scoperto oggi che l’Intercontinental Playoff per la squadra che arriva quarta nella Canadian Qualifier Zone affronterà una squadra della regione dell’Oceania. Ci sono buone probabilità che sia la Nuova Zelanda, che è al 70° posto sotto il Canada nella classifica mondiale. Questo toglie un po’ di pressione, ma i canadesi possono evitare del tutto i playoff finendo tra i primi tre. Con sei partite rimanenti, sono al primo posto. Leggi di più sui potenziali percorsi della Coppa del Mondo del Canada qui.

Sei al passo. felici vacanze.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x