Il West Ham crede nella mossa di Jesse Lingard a causa della decisione di firmare il Manchester United Calcio sport

Il West Ham United è tranquillamente ottimista sulla possibilità di ingaggiare Jesse Lingard in prestito dal Manchester United questa estate, secondo i rapporti. Il 28enne è regolarmente sbalordito da quando è arrivato agli Hammers a gennaio, ed è stato ordinato di fare la sostituzione in modo permanente alla fine della stagione.

Lingard ha segnato otto gol e quattro assist in sole nove partite per il West Ham, mentre ha guidato il tentativo del club di assicurarsi il quarto posto al primo posto per la prima volta nell’era della Premier League.

Il centrocampista è stato premiato per la sua ottima forma tornando in Inghilterra nelle qualificazioni ai Mondiali del mese scorso contro San Marino e Polonia.

È stato accusato dallo United a gennaio dopo non essere riuscito a farsi strada nei piani di Ole Gunnar Solskjaer per la stagione, e Bruno Fernandez e Donnie Van de Beek erano saldamente davanti a lui in classifica.

Ora sembra che Lingard abbia trovato una nuova prospettiva di vita nell’East London e potrebbe stare molto bene con i datori di lavoro temporanei nella prossima stagione e oltre.

Si ritiene che il West Ham sia desideroso di adottare un approccio, con il regista che emerge come una delle sue risorse più importanti dall’inizio dell’anno.

Appena dentro: l’allenatore del Man United Solskjaer è stato descritto come “imbarazzante” dopo la vittoria del Tottenham

Tuttavia, rimaneva la domanda se lo United sarebbe stato aperto a modi per separarsi da Lingard dopo aver visto il suo rapido ritorno alla forma.

Gli Hammers sono determinati a sfruttare l’incertezza che circonda il suo futuro all’Old Trafford e si preparano a seguire una mossa alla fine della stagione, secondo BBC Sport.

READ  Calcio: Glum Swiss ammette prestazioni scadenti dopo la vittoria dell'Italia

Il rapporto afferma che il West Ham è fiducioso che una tassa possa essere concordata, dato lo stato del contratto di Lingard allo United.

Il suo attuale accordo scadrà alla fine della prossima stagione, dopo che i Red Devils hanno lanciato un’estensione di un anno a dicembre.

Ciò lascia i 20 volte campioni della Premier League con il problema di perdere il loro uomo non corrisposto entro un anno se si rifiutano di essere pagati durante i mesi estivi.

non perdere

La natura di breve durata del contratto di Lingard avrebbe alimentato la convinzione del West Ham che un accordo sarebbe stato possibile alla fine della campagna.

Lo stesso giocatore ha ammesso il mese scorso di essere alle prese con un periodo difficile con lo United prima di uscire in prestito e ha rivelato che la sua forma impressionante al West Ham lo ha aiutato a tornare alla sua passione per il calcio.

“E ‘stato un periodo difficile prima del prestito”, ha detto Lingard. BBC Sport.

“Sentivo di meritare di giocare per lo United, ma sapevo chiaramente in me stesso che avrei dovuto andare in prestito. Quindi c’erano un sacco di emozioni, stavo lottando con tutti i tipi.

“Quindi solo superarlo e firmare i documenti è stata una bella sensazione. Penso che devi solo credere in te stesso e credere nelle tue capacità.

“È stato molto facile per me arrendermi e tirarmi indietro. A quel tempo era difficile. Ti alleni tutta la settimana, prepararti per la partita e poi non essere scelto è difficile per qualsiasi giocatore”.

“C’è stato un periodo di blocco quando ho guardato alcune delle vecchie partite in Inghilterra, le partite in cui ho giocato bene per lo United, solo per darmi fuoco allo stomaco.

“Da quando sono arrivato qui, avevo degli obiettivi scritti sulla lavagna e finché non li ho raggiunti, non li raggiungerò”.

Lingard cercherà di dare un altro contributo vitale mentre affronterà il West Ham Newcastle United sabato in una partita che potrebbe avere importanti ramificazioni per entrambe le estremità del tavolo della Premier League.

READ  La Juventus inciampa di nuovo mentre Ronaldo si assicura il pareggio con il Torino

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x