Zola: La sua forza atletica può essere devastante – Osimhen è l’erede di Lukaku

La stella del calcio italiano ha paragonato l’attaccante nigeriano e la stella del Chelsea prima della sfida partenopea con la Sampdoria

La potenza atletica di Victor Osimhen può essere devastante, secondo Gianfranco Zola, che ha definito l’attaccante del Napoli l'”erede” di Romelu Lukaku.

Il nazionale nigeriano ha portato il suo bottino stagionale a tre in quattro partite dopo aver segnato nella vittoria per 4-0 del Parthenope contro l’Udinese lunedì sera.

Prima del suo tentativo contro i bianconeri, Osimhen si è assicurato una doppietta quando gli uomini di Luciano Spalletti hanno pareggiato 2-2 con il Leicester City in una partita di Coppa UEFA.

Il risultato finale allo Stadio Friuli ha portato la squadra del Napoli in testa alla classifica italiana, con 12 punti in quattro partite, con uno scontro dei pesi massimi contro la Sampdoria.

Prima della sfida del Napoli con Roberto Daversa circondato dal cerchio azzurro allo stadio Luigi Ferraris, l’ex attaccante del club ha fatto un bilancio della squadra di Spalletti.

“Il Napoli è davvero forte in ogni reparto”, ha detto Zola a La Gazzetta dello Sport. Calcio Italia.

“loro hanno [Victor] Osimene, Insigne e Politano in attacco, qualità a centrocampo, difesa forte con Kalidou Koulibaly e due portieri fidati. Non vedo punti deboli nella loro squadra.

“Non conoscevo Osimhen quando è arrivato l’anno scorso, ma l’ho studiato un po’ e ho scoperto un giocatore di talento.

“I suoi movimenti sono molto buoni e la sua forza atletica può essere devastante. È l’erede di Lukaku, è ancora giovane e ha margini di miglioramento”.

Dopo la sua impressionante prima stagione al Lille, Osimhen, che ha segnato 18 gol in 38 partite nella stagione 2019-20, si è unito alla squadra italiana in un accordo che si dice valga 50 milioni di euro (£ 45 milioni / $ 59 milioni).

READ  CALCIO: il viaggio calcistico della Polonia porta a una comoda vittoria su San Marino

L’ex attaccante italiano Giuseppe Signori ha recentemente elogiato la sua presentazione, sottolineando le somiglianze tra Super Eagles e Didier Drogba.

Ha detto: “Sono molto simili sia fisicamente che tecnicamente”. Tuttomercatoweb.

“È bravo, ha tutto: tecnica, forza, altitudine, velocità, potenza.

È un giocatore ancora giovane e ha margini di miglioramento e credo che abbia dimostrato parte di quello che può fare [against Leicester City]. “

Osimhen dovrebbe guidare l’attacco del Napoli alla Sampdoria poiché una vittoria li vedrebbe rimanere in testa alla classifica della Serie A.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x