L’Italia condanna il Galles per aver esonerato il Sei Nazioni

L’Italia condanna il Galles per aver esonerato il Sei Nazioni
درجة ممتازة: <a class="وصلة " href="https://sports.yahoo.com/soccer/teams/italy-women/" بيانات-i13n="ثانية:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link" بيانات-ylk="slk:إيطاليا;sec:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Italia</a> Il terzino Lorenzo Bagni (sotto L) si tuffa oltre la linea per segnare una meta nella xx-x vittoria del Sei Nazioni <a class="وصلة " href="https://sports.yahoo.com/soccer/teams/wales/" بيانات-i13n="ثانية:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link" بيانات-ylk="slk:ويلز;sec:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Galles</a> A Cardiff (Jeff Caddick)” src=”https://s.yimg.com/ny/api/res/1.2/0AVtbPM.V3jus8ofgzdiSQ–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTk2MDtoPTY0MA–/https://media.zenfs.com/en/ https://media .zenfs.com /it/afp.co.uk/fc7d9ad840319fa7fb85183293f3b313″/></div>
</div>
</div>
<div class=

L'Italia ha guidato il Galles nel Sei Nazioni per la prima volta in 21 anni vincendo 24-21 a Cardiff sabato.

La sconfitta ha anche significato che il Galles è finito ultimo nel Sei Nazioni per la prima volta dalla triste stagione del 2003 ed è stato un triste modo per George North, uscito infortunato nel finale, di uscire dal Test rugby nell'ultima partita del difensore prima del ritiro della nazionale. . .

Ma per l’Italia, questa vittoria significa che ha ottenuto il miglior risultato in un torneo delle Sei Nazioni che ha visto due vittorie e un pareggio, e questa vittoria arriva dopo la sconfitta per 31-29 contro la Scozia lo scorso fine settimana a Roma e un’emozionante partita per 13-13 con la Scozia. … Francia.

Questa vittoria ha anche fatto sì che la Nazionale italiana evitasse per la nona volta consecutiva il “cucchiaio di legno” nel torneo, con il centrocampista esterno Juan Ignacio Brix che si è distinto in difesa.

L'Italia ha segnato mete impressionanti con Monte Ioani e Lorenzo Bani al posto dell'infortunato Ange Capuzzo, con Paolo Garbisi che ha segnato tre rigori e una trasformazione e Martin Paige Rilo che ha segnato un rigore nel finale.

READ  Martin vince il GP di San Marino mentre i contendenti si allontanano dalla MotoGP guidata da Bagnaia.

L'Italia era in vantaggio per 18-0 finché il tallonatore gallese Elliott Dee non si è fatto strada con una meta al 65'.

Garbisi e Big Rilo hanno poi deciso la partita in favore dell'Italia con il punteggio di 24-7 a 10 minuti dalla fine.

Il Galles ha poi avuto altre due mete con i sostituti Will Rowlands e Mason Grady.

Ma quei risultati sono arrivati ​​​​troppo tardi per negare all’Italia una meritata vittoria, con il Galles che ora ha vinto solo una delle 10 partite del Sei Nazioni da quando Warren Gatland è tornato per un secondo mandato come allenatore.

“Voglio ringraziare tutti gli italiani qui stasera”, ha detto alla BBC Michele Lamaro, capitano degli Azzurri. “Vogliamo ottenere di più che semplicemente non prendere il cucchiaio di legno. Abbiamo fatto un buon torneo ma sappiamo che possiamo fare meglio di così”.

Il diritto dell'Italia a un posto fisso nel Sei Nazioni è stato più volte messo in discussione nelle ultime stagioni, ma l'esterno Lamaro ha aggiunto: “Abbiamo attraversato tanti momenti difficili e ora possiamo festeggiare quelli belli”.

Mai prima d'ora il Galles di Gatland era arrivato ultimo nel Sei Nazioni, anche se il neozelandese era alla guida della nazionale. Irlanda La squadra che ha sostenuto il programma delle Cinque Nazioni del 1998.

La vita non diventerà più facile per il Galles, con la prossima partita contro i campioni del mondo Sud Africa A giugno, seguito da un tour di prova Australia.

– 'doloroso' –

Ma Gatland, che ha esortato i tifosi del Galles ad essere pazienti mentre ricostruiscono la squadra dopo la Coppa del Mondo dopo il ritiro di diversi giocatori senior, ha detto di essere ancora “entusiasta” di allenare la squadra attuale.

READ  Il lutto di Maradona mostra ancora una volta la devozione latinoamericana allo sport e alle arti | Gli sport

“I tifosi lo troveranno doloroso, e anche noi”, ha aggiunto il neozelandese. “Non ci siamo aiutati nel primo tempo e non abbiamo avuto abbastanza vantaggio o slancio.

“Questa ricostruzione non è più difficile di quanto pensassimo, conoscevamo la mancanza di esperienza della squadra e dei giocatori a cui avevamo chiesto di ricoprire ruoli dirigenziali… Per correttezza verso l'Italia, non li abbiamo sottoposti a grandi pressioni” di pressione.” Hanno gestito bene la partita.

“Sono davvero entusiasta di questo gruppo con alcuni giovani che impareranno da questa esperienza.”

Garbisi ha portato l'Italia avanti 6-0 dopo che gli attaccanti italiani hanno vinto due calci di rigore

Il Galles, sopraffatto dalla linea offensiva nella sconfitta per 45-24 contro la Francia lo scorso fine settimana, è rimasto più indietro.

Dopo diversi tiri degli attaccanti, l'abile manovra del terzino italiano ha creato una sovrapposizione sul lato destro per Ioane, proveniente dalla fascia sinistra, che ha segnato la sua 13esima meta in 30 prove.

Garbisi sbaglia una semplice trasformazione, ma dopo 20 minuti l'Italia è ancora in vantaggio per 11-0.

Italia, ex allenatore Argentina Il trequartista Gonzalo Quesada è riuscito a ridurre il deficit sei minuti dopo l'inizio del secondo tempo.

La brillante corsa spigolosa di Ioane lo ha visto esplodere attraverso la difesa e superare con stile il terzino Josh Adams prima di scattare per la meta. Garbisi ha segnato e l'Italia è andata in vantaggio per 18-0 tra i fischi dei tifosi frustrati della squadra di casa al Principality Stadium.

Il Galles sfiorava la risposta allo scadere del quarto d'ora con Tomos Williams, ma il mezzo tiro al volo è stato gestito superbamente in vista della linea di meta dell'Italia dal subentrato Ross Vincent.

READ  Il gol di Hogberg fa guadagnare al Tottenham un pareggio con il Rennes in Conference League | The Guardian Nigeria Notizie

Dee si è fatto strada per la prima meta del Galles cinque minuti più tardi prima che Garbisi e Big-Rillo realizzassero il 24-7 per l'Italia a 10 minuti dalla fine quando Rowlands e Gradi hanno crossato per il punteggio di consolazione.

bur-jdg/lp

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x