Musk prende un duro colpo a Biden per non essersi congratulato con l’intera missione civile di SpaceX

Il CEO di SpaceX e Tesla Elon Musk ha fatto un velato riferimento a un dilemma condiviso dall’ex presidente Donald Trump, nella sua risposta a un utente di Twitter che chiedeva cosa ne pensasse del perché il presidente Biden non si fosse congratulato con SpaceX per aver condotto la sua prima missione interamente civile nello spazio . .

Il 18 settembre, SpaceX ha restituito la navicella spaziale Crew Dragon che trasportava quattro membri della missione Inspiration4 sulla Terra dopo tre giorni nello spazio. La missione, che è stata la prima squadra orbitale completamente civile e la prima a vedere una canzone della NFT nello spazio, ha contribuito a raccogliere fondi per l’organizzazione benefica dei bambini St Jude.

Tuttavia, come ha osservato un tweet, “Il presidente degli Stati Uniti si è rifiutato persino di riconoscere i 4 nuovi astronauti americani che hanno contribuito a raccogliere centinaia di milioni di dollari per St. Jude”.

Musk ha risposto a questo tweet, dicendo: “Sta ancora dormendo”.

Durante la maggior parte della corsa presidenziale di Biden, Trump lo ha deriso chiamandolo “Sleepy Joe”, un moniker ancora usato da molti sostenitori di Trump.

Va notato che Biden non ha inviato le sue congratulazioni a nessuno dei “miliardari dello spazio” quest’anno: quando Richard Branson è andato nello spazio a luglio, né quando Jeff Bezos ha seguito l’esempio poche settimane dopo.

Tuttavia, l’anno scorso, Biden ha inviato un messaggio di congratulazioni a SpaceX dopo che la capsula Draon ha trasportato un equipaggio di quattro astronauti, di cui uno dal Giappone, alla Stazione Spaziale Internazionale.

L’apparente ostilità di Musk a Biden arriva sulla scia della NASA che ha assegnato $ 146 milioni in contratti combinati a SpaceX, Blue Origin, Dynetics, Lockheed Martin e NOrthrop Grumman per sviluppare concetti di atterraggio come parte del programma Artemis dell’agenzia. Del gruppo, SpaceX ha ricevuto l’importo più piccolo di $ 9,4 milioni.

READ  Studio: le scimmie Marmoset origliano e comprendono le conversazioni tra scimmie

Tuttavia, la NASA in precedenza aveva assegnato un contratto redditizio per un sistema di atterraggio umano a SpacX, che gli offriva $ 2,9 miliardi per sviluppare i mezzi con cui gli astronauti della NASA sarebbero atterrati sulla Luna per la prima volta dal programma Apollo. Blue Origin, che era uno degli offerenti falliti, ha citato in giudizio la NASA sulla stessa linea.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x